La felicità dipende da noi stessi

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il maestro chiama farfalla(Massima Zen)

La felicità dipende da noi stessi.
Forse non sarà un lieto fine, forse è solo la storia.
Lo scopo della vita è una vita piena di scopo.
La differenza tra una vita ordinaria e una straordinaria è solo una piccola differenza.
La felicità è una direzione non la destinazione.
Ringraziate di esistere.
Siate felici, siate liberi, credete di essere sempre giovane.

Sai il mio nome, non la mia storia.
Avete sentito quello che ho fatto, ma non quello che ho passato.
L’amore è come il vetro, sembra così bello, ma è facile da frantumare.
L’amore è raro, la vita è strana, niente dura e la gente cambia.
Ogni giorno è speciale, fate in modo da rendere migliore la maggior parte di esso, potrebbe arrivare una malattia terminale domani, così cercate di ottenere il massimo ogni giorno.
La vita è brutta se la rendiamo brutta.
Se qualcuno ti ama, allora non…

View original post 258 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: