A 27 anni

dodicirighe

Dicono che gli amori a 14 anni siano immaturi, che dimentichi dopo una partita di pallone. A 16 anni non si scherza, con mal di pancia e digiuni che fanno preoccupare, mentre il tuo pensiero abbandona il pallone per altre rotondità. A 18 anni ci sei, con quella rosa in mano, che butti nel cestino quando lei ti passa accanto. A 20 anni sei convinto e sicuro perché è cifra tonda e non puoi sbagliare e lei, che capisce, ti vede solo come amico e la cifra tonda la spendi al bar a quel punto. A 24 anni, quando hai qualche risparmio, fai follie da universitario e lei ti guarda spaventata e forse felice. A 25 non hai molto da perdere, tranne la ragione, e ti lanci per prendere un bel “no” secco, ma tu dici che scherzavi. A 27 anni, nonostante tutto, sei immaturo, digiuni, hai una rosa in…

View original post 45 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: